Ariaprofumata: strumenti IoT per la comunicazione olfattiva

Unire digitale, informatica e… profumi per lanciare un messaggio: è questo l’obiettivo di Ariaprofumata

Per pubblicizzare un brand o un prodotto si possono usare immagini, video, suoni: perché non i profumi? Da questa considerazione si è sviluppato il lavoro di Ariaprofumata. L’azienda, inserita nella rete di imprese HUBIT (The Hub of Innovation and Technology) e specializzata in strumenti IoT per la comunicazione olfattiva, ha infatti creato un sistema di diffusione degli aromi che ingloba diverse fragranze e le rilascia nell’ambiente in maniera controllata grazie all’informatica. L’innovazione è rappresentata dal fatto che il profumo non viene nebulizzato nell’aria: è stato messo a punto un solido formato da tante piccole unità in grado di catturare i diversi profumi scelti. Queste unità, stimolate dal sistema informatico di supporto, diffondono la fragranza al momento opportuno. La parte IoT della tecnologia è stata stata messa a punto dalla società IoTty, vincitrice del Premio Lamarck a Smau Milano 2016Per saperne di più, abbiamo intervistato Gino Fraudatario, Founder di Ariaprofumata. Guarda il video!


CONTATTI

Ariaprofumata
Via Manzoni 58,
Monza
Sito
Mail

In this article