Artex e le nuove tecnologie a supporto della tradizione artigianale Toscana

Il centro Artex lavora per la tutela e lo sviluppo dell’artigianato artistico e tradizionale della regione

Anche se i due concetti possono sembrare in contrapposizione, innovazione tecnologica etradizione artigianale non sono in antitesi. Anzi, le nuove tecnologie possono rappresentare un mezzo per tenere in vita le botteghe e accrescere una delle più importanti ricchezze del nostro Paese.

Proprio in questa direzione lavora ArtexCentro per l’Artigianato Artistico e Tradizionale della Toscana, che studia strategie e progetti per sostenere le piccole aziende del settore, promuovendo l’uso di tecnologie consolidate come acceleratori di sviluppo.

A Smau Firenze, Federico Pedrocchi di TRIWU’, web tv dedicata alla tecnologia e alla innovazione, ha intrapreso un viaggio alla scoperta di alcune delle imprese di “nuovo artigianato” promosse da Artex. Guarda il video!

Sono stati intervistati:

Duilio Malorgio di Energy 3d
Fabio Sbaragli di De Arte Lignea
Roberto Sanni di Elfi Srl
Claudio Morelli di Apuana Corporate
Sabrina Sguanci di Artex


CONTATTI

Artex, Centro per l’Artigianato Artistico e Tradizionale della Toscana
Via Sandro Botticelli 9 R
50132 – Firenze
39.055.570627
Sito
Mail

In this article