Un progetto dell’Azienda Agricola Scipioni, in collaborazione con l’Università dell’Aquila, per un’agricoltura innovativa, che abbatte l’uso di fertilizzanti e agrofarmaci, a costi contenuti

 
L’Azienda Agricola Scipioni opera da generazioni nel contesto della Piana del Fucino in Abruzzo, con una visione innovativa di ricerca e sperimentazione in costante collaborazione con il Dipartimento di Biologia di base e applicata dell’Università dell’Aquila, il CRAB (Centro di Riferimento per l’Agricoltura Biologica) e il consorzio ITQ.SA. Specializzata nella produzione di patate, carote, cipolle e radicchio, l’azienda ha una superficie di circa 80 Ha.

Grazie a una quinquennale sperimentazione, ha messo a punto una coltivazione a basso impatto ambientale, che riduce o elimina le concimazioni solfatiche o azotate e non impoverisce il terreno, attraverso l’uso di batteri con capacità benefiche per la pianta. In questo modo riesce a offrire alla grande distribuzione un prodotto più salubre e una produzione maggiore. L’azienda è anche diventata fornitore di Mc Donald’s nel percorso di riposizionamento del brand in tema di sostenibilità ambientale e prodotti salubri. Il prodotto è oggi in grado di competere con lo standard di mercato.

L’Azienda ha vinto il Premio Innovazione di Smau Napoli 2017 e il titolare Claudio Scipioni ha presentato la sua esperienza all’interno dello Smau Live Show, intervistato da Federico Pedrocchi, giornalista di Triwù! Guarda il video! 


CONTATTI

Azienda Agricola Scipioni
Via Celano, 45
67051 Avezzano (AQ)
Tel 328.7959054
Mail
Sito

In this article