Big Data, ma non troppo: istruzioni per l’uso

Non tutti gli algoritmi e i database vanno bene per un efficace utilizzo dello strumento Big Data

C’è una immagine troppo acritica dell’utilizzo dei Big Data. Il loro valore è indubbio, ma troppe applicazioni si definiscono Big e Big non lo sono; e poi non è vero che una base dati indistinta funziona sempre e comunque. Il primo passo di un intervento intelligente deve andare nella direzione di capire quali siano le potenzialità della tecnologia e quali le informazioni che hanno veramente un valore, solo dopo, molto dopo arriva la tecnologia.
Isabella Castiglioni del CNR conduce la tavola rotonda con Mauro Bucalo, CTO e Project Manager in Biomeris, Luca Ferraris Innovation & Communication at Italtel e Elio Masciari ricercatore CNR ICAR (Istituto di calcolo e Reti ad Alte Prestazioni).
Per approfondimenti:

 


CONTATTI

 

Vai a Café Triwu

Vai alla prima puntata di Cafè Triwù

In this article