Cellule in orbita, con il progetto europeo ENDO

Endo ha l’obiettivo di studiare le reazioni delle cellule in un contesto di microgravità sulla Stazione Spaziale Internazionale

Il progetto europeo ENDO, coordinato dalla Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa e in collaborazione con l’Agenzia Spaziale Italiana (ASI) ed Europea (ESA), ha messo in orbita un bel po’ di cellule, per dirla in breve, che hanno passato qualche settimana sulla Stazione Spaziale Internazionale (ISS).

Nel video breve che trovate in questa pagina c’è una descrizione degli obiettivi del progetto e dei risultati al momento raggiunti.
Perché mandare in orbita delle cellule? Bene, lassù, lo sappiamo, si vive in microgravità, e le cose non vanno come qui sulla Terra. Anche per le cellule. E la differenza può avere un grande significato.
Per saperne di più, guarda il video!

In this article