Giant: energia dalle onde, ma senza rotazioni

Un sistema per la generazione di energia elettrica dal moto ondoso

Il progetto GIANT si colloca nell’ambito della produzione di sistemi per la generazione di energia elettrica dal moto ondoso. La sua caratteristica risiede in una semplificazione della meccanica che genera elettricità. Una sperimentazione è già in corso a Venezia.
Nel 2013 il prototipo di Giant inventato da Manlio Boito, divenuto un “Mini Giant” in fase di sperimentazione, è stato installato da AGIRE ai lati dell’imbarcadero di San Basilio, nel Canale della Giudecca. Il sistema GIANT (generatore integrato autonomo non tradizionale) trasforma direttamente l’energia potenziale delle onde in elettricità usando un generatore elettro-meccanico lineare. I vantaggi sono: la modularità, un basso impatto ambientale e l’assenza di rumore. Il sistema prevede una soluzione di tipo “Point absorber” flottante, composta da un galleggiante e un reattore fisso ancorato al fondale e sfrutta il Principio di Archimede.

Audio-intervista a Manlio Boito di Federico Pedrocchi


CONTATTI

Agire

In this article