Gemellaggi tra Amministrazioni per trasferire conoscenze e condividere buone pratiche

Nel corso del workshop (suddiviso in due parti) sono illustrate alcune esperienze di successo

Prima parte:

Seconda parte:

Intervengono:

Federico Lasco, Dirigente Dipartimento per lo Sviluppo e la Coesione Economica MISE
Marco Pardini, Gruppo Moccia
Walter Merler, Consorzio Comuni Trentini
Adalberto Mosaner, Sindaco di Riva del Garda
Giuseppe Girlando, Assessore del Comune di Catania
Carmelo Galati, Sindaco di Sant’Agata li Battiati
Claudio Russo, Dipartimento Ingegneria Gestionale del Politecnico di Milano
Alberto Corò, Comune di Padova
Michele Dal Dosso, Consorzio ZAI di Verona

Modera:
Attilia Cozzaglio, Giornalista di TRIWU’

Il progetto AGIRE-POR 2007-2013 ha come obiettivo il rafforzamento delle capacità e delle conoscenze di Amministrazioni “destinatarie” situate nei territori delle Regioni dell’Obiettivo Convergenza (Campania, Calabria, Puglia e Sicilia) attraverso l’attivazione di gemellaggi realizzati con Amministrazioni “offerenti” situate nel territorio nazionale. I gemellaggi sono volti al trasferimento di conoscenze, esperienze, metodologie, sistemi organizzativi e gestionali innovativi e, in generale, buone pratiche. Il rafforzamento delle capacità e delle conoscenze passa, pertanto, attraverso la promozione di una comunità di soggetti pubblici, che condividono buone pratiche e fabbisogni qualificati di azioni di pubblico interesse.

Torna alla pagina principale con l’elenco di tutti gli eventi di Smau Milano 2014 seguiti da TRIWU’.

In this article