Risorse tecnologiche e finanziarie per fare dei “dati” una opportunità di nuovi business per le imprese

Intervengono:
Gabriella Serratrice, Regione Piemonte
Anna Cavallo, CSI – Piemonte

Modera:
Attilia Cozzaglio, giornalista di TRIWU’

Regione Piemonte a metà 2014 ha cofinanziato il bando “Internet of Data – IoD”, che ha messo a disposizione di imprese e centri di ricerca finanziamenti a sostegno di progetti di ricerca industriale e sviluppo sperimentale di applicazioni integrate e innovative. Sono stati finanziati 23 progetti, che riguardano principalmente ambiente, salute, energia e in misura minore Smart City.
I promotori dei progetti potranno conferire i dati rilevati nel corso delle attività, o parte dei dati, a Yucca Smartdataplatform, sviluppata da CSI Piemonte, cuore di Smartdatanet.
L’ecosistema Smartdatanet parte nel 2012, con l’apertura della Piattaforma della Regione Piemonte sugli Open Data (Dati.piemonte.it), e arriva al presente con l’avvio del bando “Internet of data”.
Smartdatanet è l’ecosistema pubblico/privato che permette di condividere e aggregare informazioni prodotte da differenti fonti, per creare nuove applicazioni intelligenti e sostenibili e nuove opportunità di business: i flussi di dati provengono dal mondo delle cose (Internet of Things: telecamere, sensori di traffico, centraline meteo…) e dal mondo delle persone (Internet of people: tweet, segnalazioni via smartphone…).

Last, but not least, l’Agenda Digitale di Regione Piemonte: le aziende sono chiamate a esprimere aspettative ed esigenze di nuove competenze, per favorire competitività e sviluppo.

Torna alla pagina principale con l’elenco di tutti gli eventi di Smau Torino 2015 seguiti da Triwù.

In this article