Un quartiere all’avanguardia, su progetto di Renzo Piano. Una passeggiata con Sergio Bettotti, della Provincia Autonoma
Incorniciato dalle montagne, accanto a una splendida villa cinquecentesca, si profila il nuovo quartiere Le Albere, realizzato a Trento su progetto di Renzo Piano.

Oggi Le Albere ospitano il museo di scienze naturali – Il MUSE – : un museo che oltre alla parte didattica ospita importanti attività di ricerca. Il MUSE è l’ideale erede del Museo Tridentino di Scienze Naturali e ne fonde la tradizione con il nuovo standard della divulgazione scientifica, rappresentato dai science center, caratterizzati da installazioni interattive, per un apprendimento non formale (ma che passa attraverso il gioco, il contatto fisico con gli oggetti, la scoperta…).
Oltre al museo, la zona accoglie un distretto residenziale e commerciale, nato dal recupero, in chiave ecologica, di un’area industriale.

Passeggiamo tra Le Albere di Trento, nei giorni degli ICTdays 2013, in compagnia di Sergio Bettotti, dirigente del Dipartimento Innovazione, Ricerca e ICT della Provincia autonoma di Trento.

In this article