Festival della robotica. Le macchine giocano a scacchi. Ma si divertono?

intelligenza artificiale

Risponde a questa e ad altre domande l’incontro organizzato dal centro dell’Università di Pisa “E. Piaggio” e da Triwù nell’ambito del Festival Internazionale della Robotica di Pisa sabato 29 settembre alle ore 19.30

“Le macchine giocano a scacchi e battono gli umani. Ma si divertono?”: è questo il titolo del convegno organizzato nell’ambito del Festival Internazionale della Robotica che si terrà a Pisa dal 27 settembre al 3 ottobre.

L’appuntamento è sabato 29 settembre alle ore 19.30 presso Officine Garibaldi. Si parlerà di intelligenza artificiale e si cercherà di dare risposta a molte domande.
L’intelligenza artificiale deve assomigliare alla nostra? Ma cos’è la nostra intelligenza?
Il corpo dei robot deve assomigliare al corpo umano, oppure sarebbe meglio introdurre variazioni più efficienti? Ma se non hanno un corpo come il nostro, possono diventare intelligenti?

A diventare intelligenti gli umani hanno impiegato un bel po’ di tempo: dovremo aspettare centinaia di milioni di anni per avere robot come noi? Oppure c’è un altro modo di essere intelligenti?
Avremo singoli robot che lavoreranno fianco a fianco con un loro operatore umano: si svilupperà una relazione affettiva?

Le macchine imparano a trovare soluzioni, che funzionano, ma poi non si capisce come abbiano fatto. Ci va bene? Ci fidiamo della loro autonomia? Infine: robotica e ricerche sull’intelligenza artificiale stanno aprendo uno scenario di conoscenze che non ha precedenti nella storia.

Sarete accompagnati in questo viaggio da Barbara Caputo dell’IIT e da Antonio Bicchi del Centro di Ricerca dell’Università di Pisa “Enrico Piaggio”. Non mancheranno tanti, tantissimi video!
Modera Federico Pedrocchi, Triwù, Radio 24 e Intelligenza Artificiale su Audible.

Per maggiori informazioni sul Festival Internazionale della Robotica e per scaricare il programma completo, CLICCA QUI!

In this article