Le opportunità del Fondo Sociale Europeo a Smau Firenze 2015

Garanzie per i giovani, supporto alle imprese nel settore della moda e bandi per la formazione del personale nelle aziende in aree di crisi

Intervengono:
Lorenzo Bacci, Responsabile del Settore Diritto allo studio universitario e sostegno alla ricerca, Regione Toscana
Andrea ProvvediSettore Formazione e Orientamento – Regione Toscana
Teresa SavinoSettore Lavoro – Regione Toscana

Modera:
Attilia Cozzaglio, Giornalista di Triwu’

Durante il workshop è stato presentato il quadro generale delle opportunità offerte dal FSE, e poi nello specifico il progetto Garanzia Giovani in Toscana, il bando per la formazione e il supporto alle attività di impresa nel settore moda, il finanziamento di voucher individuali a favore di giovani che operano in un coworking, i bandi per favorire la formazione e la riqualificazione del personale nelle aziende nelle aree di crisi. E’ statp poi presentato il bando per “tirocini curriculari” di studenti universitari e dottorandi nelle imprese e la misura per “assegni di ricerca congiunti” per giovani laureati e dottorandi, per attività di ricerca presso le imprese, la cui attuazione è prevista entro la fine del 2015. La Commissione europea ha dato il via libera al Programma operativo (Por) 2014-2020 del Fondo sociale europeo presentato dalla Regione Toscana, che ha un plafond di 732 milioni per sette anni, quasi 100 milioni in più rispetto al precedente programma. La Regione ha dunque approvato in via definitiva il Por Fse 2014-2020 “Investimenti a favore della crescita, dell’occupazione e del futuro dei giovani”.

Torna alla pagina principale con l’elenco di tutti gli eventi di Smau Firenze 2015 seguiti da Triwù.

In this article