Sviluppo sostenibile, energia, città e cultura i termini chiave del dibattito

Modena partecipa al Progetto Europeo IMAGINE che elabora visioni e strategie per la realizzazione di una città sostenibile nel 2050. IMAGINE è un progetto guidato dalla rete europea Energy-Cities e sostenuto dall’Unione Europea. Gli eventi di IMAGINE sono un’occasione per un confronto e uno scambio di buone prassi tra amministratori locali, per collaborare alla definizione delle politiche energetiche locali. Le città che hanno aderito al progetto sono: Bistrita (Romania); Dobrich (Bulgaria); Figueras (Spagna); Lille (Francia); Milton Keynes (Regno Unito); Modena (Italia); Monaco di Baviera (Germania); Odense (Danimarca). Maggiori informazioni sul progetto…

Ecco il programma dell’incontro del 6 giugno 2013

  • Benvenuto e introduzione del Sindaco di Modena, Giorgio Pighi
  • h. 9.30 – Dibattito sugli aspetti politici delle scelte relative allo sviluppo sostenibile nelle città europee.
    Implicazioni politiche di IMAGINE: Come la politica può sostenere una visione a lungo termine? Quali politiche sono suscettibili di modificare le città? In quali campi d’azione le città hanno potenzialità per agire? Nella visione al 2050 le politiche locali devono cambiare OGGI.
  • h.11.30 – Contributi sul tema delle promesse della ricerca di nuove energie e tecnologie.
    La città del 2050, nuovi rapporti di condivisione e di interrelazione sociale e urbana. La cultura come veicolo per una nuova visione della città. Chairman: Richard Elelman (CTM – Manresa – ES). Intervengono: Joachim Lorenz (Munich – DE); Simona Arletti (Modena); Jeremy Draper (Milton Keynes – UK); Adrian Astalis (Bistrita – RO); Alessandra Filippi (Legambiente – Modena); Marco Affronte (Ist. Nano Scienze – CNR-MO); Pierluigi Musarò (Dip. Sociologia e D.E. – UniBO); Guido Parchi (Prometeon Srl.- BO).
In this article