Novel food – Food rEvolution

TestataFR_OK

La quarta puntata della trasmissione di Chiara Albicocco dedicata all’innovazione e le tecnologie nel mondo agroalimentare su Audible, società di Amazon

È previsto un aumento costante della popolazione fino a 9 miliardi di persone intorno al 2050, portando obbligatoriamente a un incremento della produzione di alimenti e a una conseguente pressione sull’ambiente. La scarsità di risorse ci costringe a individuare alternative alimentari valide, per questo la FAO ha lanciato il programma ‘Edible insects’ per promuovere gli insetti come fonte di cibo molto ricca di proteine, vitamine e aminoacidi. Gli allevamenti di insetti, inoltre, hanno un basso impatto ambientale: producono una quantità minima di gas serra.

Le alternative, dunque, ci sono e vanno regolamentate a livello europeo, come ci raccontano Marco Ceriani di Italbugs e Francesco Majno di Crické.

Nella nostra dieta mediterranea potrebbero entrare millepiedi, scorpioni e camole, ma anche alghe e meduse. Già molti paesi consumano abitualmente queste fonti alternative di sostanze nutritive. Ne parliamo con Antonella Leone dell’Istituto di Scienze delle Produzioni Alimentari del CNR e con Antonio Ida, fondatore di Spireat, start up che produce prodotti a base di alga spirulina.

Audible, società di Amazon, è leader nella produzione e distribuzione di audiolibri digitali e contenuti audio di qualità.

>>> Elenco di tutte le puntate su Triwù

In this article