Aperte le candidature per gli enti pubblici e le imprese di Veneto, Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige

Aperte le candidature al Premio Innovazione di Smau Padova 2016 (che si terrà il 10 e l’11 marzo presso PadovaFiere).
Il Premio è rivolto alle imprese, agli enti pubblici e di ricerca ed è finalizzato a selezionare e dare visibilità a esperienze e progetti innovativi in tema di città e territori intelligenti. Il bando di questa edizione di Smau è aperto a candidature provenienti dalle regioni Veneto, Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige.

Le aree tematiche sono numerose: per esempio la riqualificazione del territorio, il turismo, i trasporti, l’innovazione in agricoltura e nella cultura dell’alimentazione, medicina e salute, l’educazione e la formazione, la sostenibilità ambientale, le politiche temporali, la governance delle politiche per le Smart Cities.

Per candidare il proprio progetto, occorre compilare il form disponibile su questa pagina! Il limite per presentare la candidatura è il 29 febbraio 2016.

La partecipazione al Premio è gratuita e garantisce visibilità ai progetti e agli enti o alle aziende che li stanno realizzando. Tutti i casi selezionati verranno pubblicati sul portale di Smau. I vincitori parteciperanno allo Smau Live Show per raccontare la loro esperienza e confrontarsi con gli altri protagonisti dell’innovazione (imprese, start up, enti e player dell’ICT). Tutte le candidature rientreranno poi nella Mappa italiana delle Smart City, su Triwù, la web TV dell’innovazione.

Nel video, Silvano Piazza, sindaco di Silea (TV), nell’ambito di un workshop di Smau Padova 2015, parla dell’importanza di condividere esperienze di innovazione e progetti sul tema della smart city in un contesto come Smau.

 

In this article