Quando l’industria sviluppa (proof) i risultati della ricerca (concept)

Intervengono:
Danilo Farinelli, Project Leader di Proof of Concept Network per AREA Science Park, Trieste
Michele Petrone, Coordinatore dell’incubatore di primo miglio BI Cube di Basilicata Innovazione

Modera:
Federico Pedrocchi, Giornalista di scienza, Radio 24 – Il Sole 24 Ore e TRIWU’

Il sistema della Ricerca italiano produce ogni anno un consistente portafoglio di risultati di ricerca e brevetti, che spesso però rimangono lontani dall’impiego industriale e poco valorizzati dal punto di vista commerciale. Le imprese hanno difficoltà a valutare l’effettiva applicabilità di questi risultati e a comprenderne il potenziale, perché lo stadio di sviluppo è ancora embrionale o le prestazioni e la ripetibilità non sono state testate.
Per sviluppare il potenziale inespresso di questo know how c’è PoCN – Proof of Concept Network: iniziativa che vede riuniti AREA Science Park, principale parco scientifico e tecnologico italiano, università e centri di ricerca per generare nuovo valore dalla collaborazione tra Ricerca e imprese.
PoCN avvicina i risultati della ricerca di università ed enti italiani alla fase d’industrializzazione e produzione, trasformandoli in prototipi industriali, in un percorso di sviluppo condiviso tra ricercatori e aziende della durata massima di 9 mesi. Il workshop dibatte sull’efficacia di questi nuovi modelli di collaborazione tra aziende e ricercatori, per ridurre il time to market dell’innovazione e generare nuovo valore per il sistema industriale.

>>>>> Per vedere i video di tutti i workshop dell’Arena Smart Communities a Smau Napoli, vai alla pagina dedicata! <<<<<

Qui è possibile scaricare le slide che hanno accompagnato i lavori del workshop.

In this article