Remocean: un software per la sicurezza in mare e sulla costa

Un software che fornisce una mappa dello stato del mare a partire dai dati raccolti dai radar in banda X

Remocean ha sviluppato un software che fornisce una mappa dello stato del mare a partire dai dati raccolti dai radar in banda X, obbligatori su tutte le navi e presenti anche a terra. I radar scartano come rumore di fondo tutti i dati che non sono indicativi della presenza di ostacoli. Remocean elabora questi dati attraverso algoritmi complessi per ricavare informazioni su altezza e lunghezza delle onde, periodo, correnti superficiali, in alcuni casi planimetria dei fondali.

Remocean permette di conoscere quasi in tempo reale lo stato del mare in un raggio di 5-6 chilometri dalla nave o dalla costa. Le applicazioni sono numerose e molto pratiche, dalla sicurezza nella navigazione al recupero dei naufraghi, dalla segnalazione di onde anomale alla previsione di spostamento di chiazze di idrocarburi eventualmente sversati in mare.

Stato del progetto

Remocean nasce nel 2011 come spin-off dell’Istituto per il Rilevamento Elettromagnetico dell’Ambiente (IREA) del CNR di Napoli, a seguito di un progetto di ricerca durato cinque anni. L’azienda ora è nella fase commerciale, alla ricerca di clienti e contatti. Il potenziale mercato è mondiale, con particolari possibilità dove i mari sono più difficili da affrontare.


Contatti

www.remocean.com
info@remocean.com

Tel. +39 081 5707999
+39 081 32230896

In this article