Un report di McKinsey identifica i driver del successo per i decisori politici: crescita smart, ottimizzazione delle risorse, sostegno pubblico

kinsey

Che cosa rende grande una città? Si tratta di una domanda importante, perché secondo le stime entro il 2030 il 60% della popolazione mondiale (oltre 5 miliardi di persone) vivrà in centri urbani (a fronte dei 3.6 miliardi odierni). Saper prendere atto, gestire e accompagnare l’urbanizzazione è dunque la principale sfida che i leader e i decisori politici dovranno affrontare nei prossimi anni. Proprio per questo motivo, McKinsey ha raccolto moltissimi dati sulla gestione urbana, ha intervistato 30 sindaci su quattro continenti e ha analizzato oltre 80 casi studio. Il tutto per arrivare a definire alcuni trend significativi che siano di aiuto ai leader del prossimo futuro. In particolare, secondo il report pubblicato da McKinsey (qui il testo integrale) sono tre i driver dell’innovazione urbana, seguendo i quali i decisori politici sono stati in grado (quando ciò è avvenuto) di trasformare le città in veri e propri ecosistemi con nuovi standard di vita e di lavoro.

  • Crescita Smart. Con crescita smart si intende una selezione delle migliori opportunità di crescita, coordinandosi con le autorità municipali e regionali vicine e tenendo sempre in vista i fattori economici e ambientali. Parte della crescita smart, dunque, è la transizione a risorse e modi di spostamento e produzione sempre più eco-friendly.
  • Fare di più con meno. L’ottimizzazione delle spese e dei processi è una componente essenziale. A questo scopo le inserzioni tecnologiche possono offrire nuove opportunità, quando appunto rappresentano nuovi modi di svolgere meglio (e con meno risorse) le funzioni fondamentali della città.
  • Cercare e ottenere sostegno pubblico al cambiamento.
    La partecipazione pubblica, ormai lo sappiamo, è una parte importante del cambiamento urbano, perché l’innovazione è in questo caso sempre innovazione sociale, e richiede il coinvolgimento delle comunità urbane. I leader che hanno più successo sono tipicamente quelli che fanno comprendere il cambiamento ai cittadini e riescono a suscitare in loro una condivisione di fondo delle strategie adottate.

In this article