Smart Working: il caso delle Ferrovie Appulo Lucane

Grazie alla collaborazione con Vodafone oggi la centrale operativa delle Ferrovie riceve dati in tempo reale sulla posizione di tutta la flotta treni

 

Workshop sullo Smart Working a Smau Bari 2014.
Intervengono:
Gianluca Stefanini – Industry Segment Marketing di Vodafone
Piero Romanazzi – Responsabile sistemi informativi di Ferrovie Appulo Lucane
Modera:
Chiara Albicocco – Giornalista di scienza, Radio 24 – Il Sole 24 Ore e Triwù

Le Ferrovie Appulo Lucane hanno in carico la gestione delle linee a scartamento ridotto e numerose autolinee che operano fra i territori di Puglia e Basilicata. La società aveva l’esigenza di monitorare da remoto il percorso dei singoli treni. Grazie alla collaborazione con Vodafone oggi la centrale operativa delle Ferrovie riceve dati in tempo reale sulla posizione di tutta la flotta treni. Il server acquisisce le informazioni, le elabora e le distribuisce a tutti i monitor informativi presenti nelle stazioni. Questo monitoraggio permette di ottimizzare il servizio per gli utenti che vengono aggiornati costantemente su eventuali ritardi, modifiche di binari di arrivo e partenze.
Grazie a questa soluzione è stato possibile automatizzare così gli annunci vocali effettuati in stazione. La soluzione non ha solo migliorato il servizio offerto ai clienti ma ha reso molto più efficiente anche la gestione del personale.

Torna alla pagina principale con l’elenco di tutti gli eventi di Smau Bari 2014 seguiti da TRIWU’.


CONTATTI

ferrovieappulolucane.it/

In this article