Verso il futuro della fabbrica intelligente

Cluster CFI Fabbrica Intelligente e CTN-TSC Tecnologie per le Smart communities a confronto

Workshop su “il futuro della fabbrica intelligente” a Smau Bologna 2013.

La definizione di “fabbrica”, anche se intelligente, qui va stretta per la tematica di questo seminario. Dobbiamo intendere fabbrica, infatti, come l’insieme delle strutture produttive che emergeranno nei prossimi decenni e che proporranno una trasformazione profonda delle strategie di “costruzione” degli oggetti, dalle scarpe alle auto, dalle biro agli aerei. Tale mondo del lavoro rivoluzionato sarà abitato da una vasta gamma di strumenti di interazione fra le persone e le macchine e i processi. Uno di questi strumenti sarà senza dubbio la Realtà Aumentata, ovvero quell’insieme di  tecnologie che trasmettono all’operatore, durante le fasi di lavoro, una serie di informazioni complementari per l’attività in corso. Si sta parlando, ovviamente, di strumentazione multimediale; di monitor-occhiali, ad esempio, che l’operatore può utilizzare per ricevere istruzioni dettagliate sul montaggio di componenti. E’ un mutamento profondo, come si è detto, che per realizzarsi al meglio necessita di una formazione di base il più possibile anticipata. In breve: è già nel percorso scolastico che sarebbe utile creare confidenza con tali nuove strumentazioni multimediali, tenendo presente che per molti aspetti esse sono anche particolarmente efficaci nell’ampliare le possibilità di apprendimento, come molte ricerche stanno oggi dimostrando.

Relatori: Marco Sacco, CNR, Istituto Tecnologie Industriali e Automazione; Paola Cagliari, Direttore Istituzione scuole e nidi d’infanzia del Comune di Reggio Emilia.

Torna alla pagina principale con l’elenco di tutti gli eventi di Smau Bologna 2013 seguiti da TRIWU’.

In this article