Vivi Capoliveri, la rete smart dei Comuni dell’Isola d’Elba

Il Comune fornisce servizi di qualità ai cittadini e ai turisti grazie al Web 2.0

Capoliveri è un piccolo Comune (meno di 4000 abitanti) dell’Isola d’Elba, che – nel periodo estivo – può arrivare a ospitare anche 300.000 visitatori.

Per svecchiare l’immagine del territorrio, fornire un servizio turistico di migliore qualità e far lavorare le persone del luogo, in particolare i giovani creativi, già dall’anno 2010, il Comune ha iniziato un percorso di comunicazione nel Web 2.0, raggiungendo ottimi risultati riconosciuti da Enti accreditati a costi bassissimi.

Il Comune, grazie all’utilizzo dei social network – Facebook, Twitter, Instagram, Pinterest, Youtube, Vimeo e Foursquare – e a un blog (www.vivicapoliveri.it), pubblica contenuti di qualità, prevalentemente fotografici, e informazioni, anche istituzionali, per valorizzare e comunicare la bellezza dell’Isola.

A breve sarà pronta anche una applicazione per smartphone, gratuita, “Visitcapoliveri”, per offrire ai cittadini e ai viaggiatori informazioni utili anche in tempo reale sulle attività e sui luoghi di interesse del territorio.

Il Comune di Capoliveri è l’Ente capofila della gestione associata per il Turismo, che vede coinvolti tutti i Comuni elbani per la promozione dell’Isola nei mercati turistici.

Il Comune è finalista del Premio Smart Communities per l’edizione di Smau Firenze 2015.

Chiara Albicocco ha intervistato Antonella Rossi, Segretario Generale del Comune di Capoliveri (LI).

In this article