Calbatt: sistemi di carica ad elevato risparmio energetico

CalBatt sviluppa innovativi sistemi di carica per batterie ad elevato risparmio energetico per il mercato degli inverter, per Energy Storage e per i veicoli elettrici

CalBatt sviluppa un sistema che consente di aumentare anche del 15% la quantità di energia immagazzinata negli accumulatori rispetto ad un caricabatterie tradizionale senza necessariamente dover introdurre costose modifiche a quest’ultimo. Nata inizialmente per trovare immediata applicazione nel settore dei veicoli elettrici di nuova generazione (per i quali un “pieno” di energia, costerebbe il 15% in meno rispetto ad un veicolo con caricabatterie tradizionale), la nuova tecnologia si è dimostrata particolarmente efficace anche nel caso di sistemi per l’accumulo di energia elettrica prodotta, ad esempio, da fonti rinnovabili. Proprio in questo contesto l’impiego della soluzione proposta consente di aumentare significativamente la redditività economica dell’impianto (fotovoltaico, eolico, geotermico ecc.) quando si impiegano batterie di accumulo per compensare i “buchi” di energia che il carattere inevitabilmente intermittente delle fonti rinnovabili comporta. CalBatt è applicabile a qualsiasi tipo di batteria (al piombo, agli ioni di litio, ecc.) e garantisce la massima efficienza della carica durante tutta la vita utile degli accumulatori e del caricabatterie.

CalBatt s.r.l. è uno Spin off sostenuto dall’Università degli Studi della Calabria. I ricercatori hanno depositato due domande di brevetto. Il progetto si è classificato 1° alla competizione Start Cup Calabria 2011.


CONTATTI

Francesco A. Amorosof.amoroso@unical.it
Gregorio Cappuccino – cappuccino@unical.it
Sito

In this article