Droni, la rivoluzione non può attendere

I droni decollano? Da Modena si direbbe proprio di sì

Ovviamente sì, decollano. Ma sappiamo che questo settore negli scorsi anni ha subito gli effetti negativi di una regolamentazione – indubbiamente necessaria –  carente o assente del tutto a seconda dei vari aspetti riguardanti il loro utilizzo. Ora le cose sono cambiate, le regole ci sono, e il settore sta crescendo con intensità. Che abbia delle potenzialità rilevanti questo non sfugge a nessuno, e probabilmente nuove applicazioni non ancora individuate affioreranno rapidamente nei prossimi anni.
A fine ottobre 2016 si è tenuto Dronitaly alla Fiera di Modena. È l’appuntamento di riferimento per il settore e Triwù l’ha seguito da vicino. Una prima serie di interviste le abbiamo realizzate con Tommaso Solfrini, uno dei responsabili di Italdron, una azienda fra le più importanti in Italia.
Con lui abbiamo parlato di:

Agricoltura

Ingegneria edile e protezione civile

La formazione al pilotaggio dei droni

Il controllo di efficienza delle grandi installazioni di pannelli fotovoltaici

 

Abbiamo poi approfondito altri temi, eccoli elencati di seguito:

  • Modellizzazione tridimensionale del territorio. Intervista a Francesca Ceccaroni manager presso Menci Software. Vai al video… 
  • Il segreto di Sarri? Un drone nel taschino. Intervista con Antonio Strizzi ed Ettore Prota di ITF Group.
    Vai al video…
  • Un drone per il soccorso alpino. Intervista a Sergio Duretti, Csp Innovazione nell’Ict. Vai al video…
  • Le prime gare di droni. Intervista a Nicola Gorghetto e Gaddo Ciro Versolato, FPV Racing. Vai al video…

 

 

In this article