Il gioco di ruolo per simulare la gestione delle emergenze ambientali

La città di Rotterdam sta per allagarsi. Come collaborano le diverse autorità locali in caso di emergenza? Un gioco di ruolo mette i partecipanti alla prova

Un gruppo di studenti dell’Università di Rotterdam ha sviluppato un gioco di ruolo rivolto agli esponenti della Protezione Civile e a tutte le autorità coinvolte nella gestione delle emergenze ambientali. L’obiettivo è quello di mettere i partecipanti alla prova davanti a una situazione di rischio simulata: Rotterdam sta per allagarsi e ciascuno deve operare per difendere la propria area di competenza, ma anche collaborare con gli altri giocatori affinché la città nel suo complesso sia tutelata.

Il confronto tra i differenti “attori” in campo consente di comprendere meglio quali siano le necessità, le informazioni e le conoscenze da condividere per evitare il disastro.

Il gioco è stato presentato nel corso di un convegno internazionale sulla gestione del rischio ambientale organizzato a Bolzano, nell’ambito del progetto europeo KNOW4DRR, coordinato dal Politecnico di Milano. In questa sede, esperti, tecnici e ricercatori provenienti da diversi Paesi si sono seduti intorno a un tavolo e hanno giocato la loro partita.

Scira Menoni, Professore Associato del Politecnico di Milano e coordinatrice del progetto KNOW4DRR, ci racconta in questa videointervista come funziona il gioco e commenta le considerazioni che sono emerse nel corso della partita.

Torna alla pagina sommario con tutti i contenuti relativi al Progetto KNOW4DRR!

In this article