Progettare componenti per automobili con la stampa 3D

Iper customizzazione, anche dell’automobile, uno dei beni, in assoluto più standardizzati, ne parla, dallo spazio Mil di Sesto San Giovanni, Stefano Moriggi general manager di Skorpion Engeneering

Stefano Moriggi, general manager di Skorpion Engeneering, spiega come la stampa 3D possa essere utilizzata per progettare e realizzare componenti per automobili, sia in termini di modifiche strutturali, con la necessità che siano pur sempre omologate, sia estetiche, interne ed esterne. Il risultato è un prototipo dall’estetica più aggressiva che è andato a customizzare un modello di Tesla standard. Il progetto è stato seguito da quattro eccellenze dell’automotive torinese.

Intervista realizzata da Federico Pedrocchi e Giuseppe Nucera in occasione del convegno, (QUI IL VIDEO): Industria 4.0 verso la produzione digitale, organizzato presso lo spazio Mil di Sesto San Giovanni

In this article