Collaborare per competere. La sfida delle imprese 4.0

Da Confindustria Bergamo il terzo seminario sull’impresa 4.0: integrare nuove tecnologie e tradizionale “saper fare”

Alcuni spunti dalla giornata:
le innovazioni corrono veloci, tanto che gli investimenti, a volte, languono per paura che le tecnologie adottate si svalutino presto;
– nonostante questo i risultati degli investimenti in termini di produttività e/o di risparmi (energia e materie prime, ma non solo) ci sono (ovviamente, non paragonabili con quelli delle precedenti rivoluzioni industriali);
la scalabilità delle tecnologie e la loro economicità è certamente una grande opportunità per le persone, per le imprese e per il sistema Italia;
– detto questo, non ci sono certezze, innovare è una necessità: «non ci sono alternative», ma pur facendolo il successo non è scontato;
la sfida consiste nel trovare la propria strada, non esiste una via giusta già identificata, esistono delle “direzioni”, ma l’inesplorato è infinito;
le dimensioni d’impresa sono comunque un limite, perché le grandi imprese hanno opportunità di testare non solo nuove tecnologie, ma anche, per esempio, modelli organizzativi e sono test poi esportabili
– fattore chiave i nuovi modelli di business, diverse le opinioni: sono quelli da cui partire o sono il risultato a cui si arriva (dipende da molti fattori)?

Il programma della giornata e le slide dei relatori:

8 maggio 2018, ore 14.30
Confindustria Bergamo (Via Camozzi 70, Bergamo)

BIP

 

In this article