Servitly: guida al concetto di servitizzazione

Perché possedere un prodotto quando si può acquistare direttamente il servizio che questo offre? Ce lo spiega Stefano Butti di Servitly nell’ambito della mission di ComoNExT in Cina

Perché possedere un prodotto quando si può acquistare direttamente il servizio che questo offre?
È il concetto di servitizzazione, riassunto e semplificato: cambiare paradigma e non acquistare più un bene ma un servizio.
Pensiamo a una caldaia: invece del dispositivo si compra il calore e poi si affida al fornitore tutto ciò che serve per generarlo: la caldaia, la manutenzione, l’efficienza energetica del dispositivo, la sostituzione, lo smaltimento e il riciclo.

Servitly

Una delega totale che libera il consumatore da una serie di incombenze e responsabilizza il produttore, incentivato a utilizzare prodotti più duraturi ed efficienti. Servitly, azienda italiana, offre un software che consente di supportare questa importante trasformazione. Ne abbiamo parlato con Stefano Butti di Servitly che ha presentato la sua innovazione agli investitori cinesi. Per conoscere tutte le idee italiane portate in Cina da ComoNExT, CLICCA QUI!


CONTATTI

Sito

In this article