Social Enterprise Open Camp – Planet & People

open-camp-napoli

Sino al 25 settembre è possibile concorrere per l’assegnazione di una delle 80 borse di studio

Siete operatori della cooperazione internazionale, operatori del mondo dell’associazionismo, giovani imprenditori sociali, change makers, innovatori sociali, laureati e laureandi interessati ad avvicinarsi all’economia sociale e all’impact investing?
Partecipate al Social Enterprise Open camp!!! Dal 23 al 26 ottobre 2021 tutti sull’Isola di San Servolo a Venezia!!!
Avete anche la possibilità di chiedere una borsa di studio. C’è tempo sino al 25 settembre.

Il Social Enterprise Open Camp (Seoc) è ormai da anni il punto di incontro fra saperi a servizio dell’impresa sociale con la partnership e il contributo di imprese mainstream leader nei propri settori industriali, partner accademici di rilievo e attori dell’ecosistema. Unico nel suo genere, è stato ideato per permettere alle realtà del terzo settore e alle imprese ad impatto di crescere grazie all’interlocuzione con i protagonisti dell’imprenditoria sociale, dell’industria e della finanza, in una modalità formativa immersiva, declinata in sessioni plenarie, workshop, dibattiti, incontri e case history.

Per l’edizione 2021 il Social Enterprise Open Camp-Planet & People concentrerà la propria attenzione sul ruolo delle imprese a impatto in relazione alle sfide della contemporaneità, diventate ancora più grandi e complesse in seguito alla drammatica emergenza globale- legata al covid19- inimmaginabile sino a pochi mesi fa e che sta ridisegnando dimensioni socio-economiche su scala planetaria.

In particolare il Social Enterprise Open Camp -Planet & People si configurerà quale spazio per ragionare su come sia possibile far fronte alle crisi climatiche, salvaguardare il pianeta e al contempo promuovere l’imprenditoria, produrre profitto economico e cercare risposte sostenibili alle urgenze e necessità emerse nei mutati scenari.

Il Camp si terrà dal 23 al 26 ottobre 2021 sull’Isola di San Servolo a Venezia che, oltre a rappresentare un’isola di straordinaria bellezza e unica nel suo genere, è stata scelta come location per il Social Enterprise Open Camp 2021 perché:

  • San Servolo è un’isola della laguna: uno dei posti più a rischio (così come tante altre isole nel mondo) con la crisi climatica in atto e quindi luogo significativo in cui discutere i temi scelti per l’edizione 2021.
  • San Servolo è luogo simbolo dell’inclusione. Per molti anni sede del manicomio, dopo la chiusura delle strutture psichiatriche, ospita ora il museo della follia, voluto dalla Fondazione Basaglia. Un’isola quindi che da luogo di reclusione si è trasformata spazio d’inclusione.

Triwù ha seguito altre edizioni di questa iniziativa:

Potete  vedere le interviste con i partecipanti, seguire i temi affrontati, guardare le case history di imprese sociali in Italia e nel mondo.

 


CONTATTI

Per ulteriori informazioni Social Open Camp

In this article