Speakymate, un’app per le disabilità comunicative

Un sistema intelligente per le disabilità comunicative

Speakymate è un’applicazione per smartphone e tablet realizzata dalla start up Alternativ@-MENTE con l’obiettivo di facilitare la comunicazione tra utenti affetti da disabilità. L’app è stata creata ad hoc per i bambini che presentano Disturbi dello Spettro Autistico (DSA), ma può essere utilizzata anche da persone con altre forme di disabilità che interessano la sfera comunicativa (per esempio la Sindrome di Down, di Williams, di Prader-Willi, della X fragile, Cri du Chat…). Il sistema si propone di trasportare il meccanismo dei PECS (Comunicazione per Scambio di Immagini) su un supporto tecnologico. In questo modo si aiutano i più piccoli a comporre con semplicità intere frasi grazie a una serie di facilitatori e a superare il limite della scarsa maneggevolezza del materiale cartaceo.

Alternativ@-MENTE! nasce dall’idea di tre giovani professioniste provenienti dal Sud Italia di voler dare un contributo tecnologicamente innovativo nell’ambito del sostegno alla disabilità, settore ancora poco sviluppato in tale area geografica. Guarda l’intervista a Valentina Miceli e Simona Paese di Alternativ@-MENTE! a cura di Chiara Albicocco.


CONTATTI

Alternativ@-MENTE!
Via Verona, 14
Amantea, Cosenza
Tel. +39.388.726.7715
Sito

In this article