In arrivo a Talent Garden, dal 31 gennaio al 2 febbraio, la terza edizione del fine settimana per startupper

startup weekend

Startup Weekend è ormai una realtà consolidata anche in Italia. Di cosa si tratta? Tre giorni di attività serrata, dal venerdì alla domentica, per selezionare e sviluppare le migliori idee di startup, avere un feedback sulle proprie idee, trovare un co-fondatore o semplicemente acquisire nuove conoscenze.

Si parte il venerdì sera con l’esposizione delle idee dei partecipanti, ovviamente in modalità pitch: pochi minuti per comunicare entusiasmo e contenuti e ispirare i presenti ad entrare nella propria squadra. Poi si passa al voto delle idee: quelle che hanno ottenuto più successo vengono selezionate per la fase di sviluppo, che occupa il sabato e la domenica mattina. Grazie all’aiuto di esperti del settore e dei venture capital presenti, si passa alla fase di realizzazione: programmazione, app, grafica, ma anche stesura di un primo business plan e di una strategia di marketing. La domenica sera i progetti vengono presentati e giudicati da una giuria di esperti composta da imprenditori e investitori e, in alcuni casi, i vincitori vanno incontro anche a un finanziamento. L’evento milanese sarà ospitato da Talent Garden Milano (Via Merano 16). Qui è possibile iscriversi allo Start up weekend.

Tra i giudici: Paola Bonomo (Piquadro & MoneyFarm), Francesco Mantegazzini (Angel Investor), Matteo Faggin (TTadvisor & SeedLab), Giusy Stanziola (Unicredit), Martino Bagini (Astella Investimentos), Simona Bielli (Mind the Bridge), Vittorio E.F. Mauri (U-Start), Federico Barilli (Italia Startup).

In this article