Mox-off: un casco matematico, intervista a Matteo Longoni

-MOX-OFF, come suggerisce il nome, è uno spin-off del laboratorio MOX del Politecnico di Milano e nasce dalla sinergia tra questo laboratorio e il Warrant Group, azienda leader nella consulenza per lo sviluppo d’impresa.

I matematici del MOX – guidati dai professori Alfio Quarteroni, Luca Formaggia e Piercesare Secchi – si sono rivolti al mondo industriale, offrendo le proprie competenze per la risoluzione dei problemi più disparati. La caratteristica principale di MOX-OFF è infatti la trasversalità: le competenze del gruppo si prestano ad essere applicate al campo dell’ingegneria, delle scienze della vita ma anche delle scienze sociali. Dalle imbarcazioni veliche di Coppa America ai costumi da competizione sportiva, alle biotecnologie, dall’aerospaziale agli elettrodomestici, dalla produzione di energia tradizionale o rinnovabile all’analisi di strumenti finanziari… per citare solo alcuni esempi di applicazione delle analisi di MOX-OFF.

Proprio di una di queste analisi ci ha parlato Matteo Longoni: si tratta di uno studio della fisica di un casco da motocicletta, finalizzato a migliorare il confort termico e acustico del motociclista. Grazie a questa ricerca – e al poster che la presentava – MOX-OFF si aggiudicata un premio, in occasione della CAE Conference.

Contatti:

MOX-OFF
sito web
info@moxoff.com

In this article