Xglab, dentro l’opera d’arte

Semplicità d’uso e sicurezza sono queste le principali caratteristiche richieste a XGart, uno spettrometro portatile dedicato al mondo dell’arte

Xglab è uno spin-off del Politecnico di Milano che vanta una pluriennale esperienza nel campo della strumentazione per radiazione X.
Sfruttando appieno le sue competenze, ha sviluppato XGart, uno Spettrometro portatile XRF (X-Ray Fluorescence), con prestazioni superiori a quelle dei concorrenti a livello internazionale, caratterizzato non solo da elevatissime capacità analitiche e da rapidità nella esecuzione delle misure, ma anche da facilità operativa e da sicurezza d’uso.
Destinato a musei e case d’asta è in grado di riconoscere tutti i materiali che compongono un oggetto senza danneggiarlo e in pratica senza spostarlo dal luogo di origine. Lo descrive Tommaso Frizzi Ceo di XGlab a Daniele Bettini di Triwu’.

Lombardia che innova

Innovazione e competitività in Lombardia, il Programma Operativo Regionale

 


CONTATTI

Xglab

In this article